Archivio: Semantic Web

TELECOM: CON TRENTO AL VIA SKIL, LABORATORIO INNOVAZIONE TECNOLOGICA

L’amministratore delegato di Telecom Italia, Franco Bernabe’, e il presidente della Provincia Autonoma di Trento, Lorenzo Dellai, hanno inaugurato oggi a Trento il Semantics & Knowledge Innovation Lab (SKIL) di Telecom Italia.

 

“Il nuovo centro - si legge in una nota congiunta - ha l’obiettivo di sviluppare attivita’ di ricerca avanzata e formazione post universitaria nel campo delle tecnologie semantiche, che permettono di interpretare e valorizzare le informazioni presenti nel web o i dati provenienti da altre fonti come ad esempio dal territorio locale o da sensori ambientali”.

 

Il nuovo Lab di Telecom Italia e’ destinato a dare ulteriore impulso al polo di ricerca attivo nella Provincia Autonoma di Trento, unica realta’ italiana facente parte della Knowledge Information Community (KIC) ICT promossa dall’Istituto Europeo della Tecnologia e dell’Innovazione (EIT). “Questo progetto, sviluppato sotto l’egida della Commissione Europea, si avvale - prosegue la nota - di alcune comunita’ di eccellenza basate su un numero selezionato di strutture universitarie, veri centri di riferimento europei per formazione post universitaria, ricerca avanzata e innovazione industriale nel settore dell’Information Communication Technology”.

 

Continua a leggere »

TRENTO, NUOVO SOFTWARE PER I MOTORI DI RICERCA

Armadio e guardaroba sono la stessa cosa? Di sicuro non per molti motori di ricerca su Internet che aiutano a trovare l’arredamento giusto per la propria casa. Il problema sta nei software per le ricerche utilizzati in questi casi, che non sempre riescono automaticamente a riconoscere lo stesso oggetto se chiamato con nomi diversi.

 

Un deficit che causa rallentamenti, risultati troppo generici o non pertinenti e a volte anche ricerche a vuoto. Tutto cio’ diventa ancora piu’ seccante se la ricerca si concentra, ad esempio, su un documento da scaricare sul sito di un ente pubblico, un articolo da una rivista online o un’informazione di servizio.

 

Le ricerche in Internet oggi sono uno strumento molto diffuso e utile. Tuttavia esiste un reale problema legato all’ambiguita’ delle parole chiave che troppo spesso vanifica lo sforzo di rendere disponibili in rete informazioni numerose e complete.

 

A questo problema sta lavorando un innovativo progetto di ricerca, finanziato dall’Unione Europea, denominato Insemtives (Incentives for semantics), frutto della collaborazione tra nove partner europei del mondo accademico e dell’industria, tra cui l’Universita’ di Trento attraverso i dipartimenti di Ingegneria e Scienza dell’informazione e di Informatica e Studi Aziendali.

 

Continua a leggere »

AGI-EXPERT SYSTEM: ACCORDO “SEMANTICO” PER GESTIONE NEWS

AGI, Agenzia Giornalistica Italia, ed Expert System, leader nello sviluppo di software semantici per la comprensione e l’analisi delle informazioni, annunciano un importante accordo per la realizzazione di un sistema semantico che rende ancora piu’ efficiente la gestione delle notizie AGI.

 


Con la tecnologia di Expert System, AGI puo’ classificare automaticamente e in tempo reale le oltre 1000 news prodotte quotidianamente. Oltre a ordinare le notizie in modo preciso e affidabile, l’innovativo sistema messo a punto segue i criteri definiti dall’IPTC International Press Telecommunication Council, lo standard usato da tutte le principali agenzia di stampa internazionali per la trasmissione e la categorizzazione di contenuti editoriali.

 


Questo obiettivo e’ stato raggiunto utilizzando Cogito, la piattaforma semantica di Expert System in grado di capire il significato delle parole, che consente ad AGI di identificare gli argomenti trattati in tutti gli articoli prodotti e assegnare con precisione a ogni tipo di testo una o piu’ categorie, scegliendo quelle piu’ pertinenti fra le 1200 categorie IPTC; individuare automaticamente all’interno di ogni notizia i concetti piu’ rilevanti e specifiche informazioni utili per l’analisi (semantic tagging), estraendo dal testo nomi di persona, societa’, localita’, ecc. e i dati principali, in qualunque modo essi siano espressi (ad es. riconosce che le diciture ‘Premier’, ‘Primo ministro’, ‘Presidente del Consiglio’ e ‘Capo del Governo’ indicano la stessa persona). Con il nuovo sistema e’ inoltre possibile associare automaticamente le notizie che trattano temi analoghi basandosi su algoritmi di correlazione in grado di sfruttare informazioni semantiche (categorie, entita’, concetti, ecc.); visualizzare i contenuti delle news piu’ recenti tramite un grafo interattivo che collega tra loro nomi di persona, luoghi, organizzazioni, argomenti rilevanti presenti nella stessa notizia.


 

Continua a leggere »

GOOGLE: COMPRA METAWEB, PER RICERCA ‘SEMANTICA’ ON LINE

Nuova acquisizione per Google che, senza precisare i termini finanziari dell’accordo, ha annunciato l’acquisto di Metaweb, società di San Francisco specializzata nella ricerca semantica in rete, che consente di associare a singoli termini o parole chiave digitati su un motore come Google informazioni specifiche e concrete.

 

Quest’acquisizione - spiega sul blog aziendale Jack Menzel, direttore del product management di Mountain View - ci consentirà di migliorare la nostra funzione di ricerca su internet. Il web - aggiunge - non è fatto solo di parole, ma di informazioni su oggetti esistenti e capire meglio queste relazioni potrà aiutare ad offrire informazioni sempre più rilevanti per i nostri utenti”.


Continua a leggere »

Pagina successiva